Se sei pronto per andare oltre i limiti

Sei pronto per un corso tecnico

Immersione tecnica

L’immersione tecnica è uno sport subacqueo “estremo”, in quanto consente ai subacquei esperti e qualificati di immergersi molto più in profondità rispetto alle convenzionali immersioni ricreative.

L’immersione tecnica è caratterizzata, sostanzialmente, da un carico di attrezzatura e da requisiti di addestramento maggiori, allo scopo di poter gestire meglio i rischi aggiuntivi che questa tipologia di immersioni comporta. L’immersione tecnica non è per tutti, ma per coloro che sentono il suo richiamo, i corsi TecRec PADI sono la risposta.

Cos’è l’immersione tecnica?

La subacquea tecnica si distingue come una subacquea differente, rispetto all’immersione convenzionale commerciale o di ricerca, che porta i subacquei oltre i limiti della subacquea ricreativa.

Si distingue ed include, inoltre, una o più delle seguenti caratteristiche:

• immersione oltre i 40 metri
• tappa di decompressione obbligatoria
• immersioni in ambienti che vanno ben oltre i 40 metri di profondità dalla superficie
• decompressioni accellerate e/o utilizzo di miscele di gas, variabili durante l’immersione.

Dal momento in cui nelle immersioni tecniche la superficie è effettivamente inaccessibile in caso di emergenza, i subacquei tecnici utilizzano ampie metodologie e tecnologie e un addestramento tale, da poter gestire i maggiori rischi. Nonostante ciò, tuttavia, l’immersione tecnica ha dichiaratamente un maggiore rischio, potenziali pericoli e minori possibilità di errori critici rispetto alla subacquea ricreativa.

Perché dovrei desiderare di diventare un subacqueo tecnico?

L’immersione tecnica non possiede solo una maggiore possibilità di rischio, ma richiede sostanzialmente un maggiore sforzo, più disciplina ed attrezzatura aggiuntiva. Non è per chiunque, e nonostante tu sia un subacqueo affermato, appassionato ed eccellente, probabilmente non farai mai un’immersione tecnica in tutta la tua vita. Detto ciò, c’è una certa quantità di individui che vogliono visitare siti subacquei nei quali si sono potute immergere decisamente poche persone.

L’Attrezzatura Subacquea che Utilizzerai

La subacquea tecnica utilizza molta più attrezzatura rispetto alla subacquea ricreativa. L’attrezzatura per immersioni tecniche normalmente utilizza da due a quattro o cinque erogatori , un computer subacqueo ed alcuni accessori.

Prerequisiti

• Avere almeno 18 anni compiuti
• Essere una persona matura, responsabile che seguirà tassativamente e fedelmente le procedure e le condizioni richieste.
• Essere in buona salute per le immersioni tecniche (è richiesta la firma di un dottore per lo stato fisico).
• Accettare i maggiori rischi che l’immersione tecnica presenta.
• Esperienza con almeno 100 immersioni registrate.
• Avere certificati come Enriched Air Diver PADI e Deep Diver PADI o equivalente (per questo programma l’equivalenza è la prova di un addestramento in immersione profonda ricreativa dai 18 metri ai 40 metri che consista almeno di quattro immersioni e di un addestramento riguardo la narcosi d’azoto , decompressione programmata d’emergenza, fare soste di sicurezza e gestione della scorta d’aria OR, possedere un minimo di 20 immersioni certificate ad una profondità maggiore di 30 metri.

Discover Tec

Il PADI Discover Tec ti permette di provare l’ attrezzatura per immersioni tecniche e le procedure necessarie.

Cosa Apprenderai?

Acquisirai nozioni sulle immersioni tecniche e cercherai di metterle in pratica. In più, le esperienze Discover Tec possono anche essere accreditate per il corso Tec 40.

L’Attrezzatura Subacquea che Utilizzerai

Avrai bisogno di una attrezzatura subacquea di base e proverai l’ attrezzatura per immersioni tecniche.

Prerequisiti

  • Essere un PADI Open Water Diver (o una certificazione equivalente rilasciata da un’altra organizzazione subacquea).
  • Avere un minimo di 10 immersioni certificate.
  • Avere almeno 18 anni.

TEC 40

Se sei interessato alle immersioni tecniche, ma non hai ancora i requisiti per il corso PADI Tec 50 o per il corso PADI Tec 45 , potresti prendere in considerazione di iscriverti al corso PADI Tec 40. Quest’ultimo è la prima suddivisione dell’intero corso Tec Deep Diver PADI e consiste nelle prime quattro immersioni. Dal momento in cui hai la possibilità di fare una di queste immersioni in acque confinate (come in una piscina), molti subacquei iniziano i corsi Tec 40 durante i mesi invernali, pronti per continuare in acque libere con l’arrivo della primavera.

Imparerai a:

  • Usare un software di decompressione e computer subacqueo per pianificare e fare immersioni con decompressione con non più di 10 minuti di decompressione totale e non più profonde di 40 metri.
  • Usare un’unica bombola con un gas di decompressione contenente una percentuale dell’ossigeno superiore al 50% (EANx50) per incrementare i margini di sicurezza richiesti durante l’immersione con decompressione.

Dal momento in cui è parte del corso, l’addestramento del tuo corso PADI Tec 40 ti viene accreditato per i corsi PADI Tec 45 e Tec 50.

L’Attrezzatura Subacquea che Utilizzerai

Utilizzerai l’attrezzatura subacquea per le immersioni ricreative, con qualche piccola aggiunta per migliorare le tue abilità nell’affrontare le condizioni richieste dalle immersioni tecniche.

Prerequisiti:

  • Essere un:
    • PADI Advanced Open Water Diver (o possedere una certificazione equivalente rilasciata da un’altra organizzazione subacquea).
    • PADI Enriched Air Diver (o possedere una certificazione equivalente rilasciata da un’altra organizzazione subacquea).
    • PADI Deep Diver (o possedere una certificazione equivalente rilasciata da un’altra organizzazione subacquea).
  • Avere un minimo di 30 immersioni certificate, delle quali almeno 10 immersioni devono essere effettutate con aria arricchita più profonde di 18 Metri.
  • Possedere un certificato medico firmato dal proprio dottore.

TEC 45

Il corso Tec 45 riprende da dove il corso Tec 40 termina e porta il tuo addestramento come subacqueo tecnico ad un ulteriore passo avanti e ancor più in profondità. E’ il secondo sotto-corso dell’intero corso Tec Diver PADI.

Cosa Apprendi

  • Le abilità e l’attrezzatura e la pianificazione necessarie per immergersi ad una massima profondità di 45 metri.
  • La conoscenza per pianificare ed eseguire immersioni singole e ripetitive con decompressione usando una bombola di fase contenente EANx, oppure ossigeno, per accelerare o incrementare i margini di sicurezza durante le soste di decompressione. Non ci dovrebbero essere limitazioni di tempo per quanto riguarda l’ammontare totale della decompressione
  • Preparare il subacqueo e saper rispondere alle prevedibili emergenze delle immersioni tecniche.
  • Padroneggiare le tecniche e le procedure base di cui si necessita spostandosi a maggiori profondità durante le immersioni tecniche.

L’Attrezzatura Subacquea da Utilizzare

Utilizzerai l’attrezzatura di base per immersioni tecniche.

Prerequisiti

  • Essere un:
    • Advanced Open Water Diver PADI (o possedere una certificazione equivalente rilasciata da un’altra organizzazione subacquea).
    • Rescue Diver PADI (o possedere una certificazione equivalente rilasciata da un’altra organizzazione subacquea).
    • Enriched Air Diver PADI (o possedere una certificazione equivalente rilasciata da un’altra organizzazione subacquea).
    • PADI Deep Diver (o possedere una certificazione equivalente rilasciata da un’altra organizzazione subacquea).
    • PADI Tec 40 (o possedere una certificazione equivalente rilasciata da un’altra organizzazione subacquea).
  • Avere un minimo di 50 immersioni registrate, delle quali almeno: 12 immersioni con aria arricchita nitrox e più profonde di 18 metri e 6 immersioni (con o senza EANx) effettuate ad una profondità maggiore di 30 metri.
  • Avere almeno 18 anni.
  • Possedere un certificato medico firmato da un dottore.

TEC 50

Il corso Tec 50 porta a compimento il tuo addestramento come subacqueo tecnico a livello-base, facendoti passare i limiti dati dall’immersione ricreativa.

Cosa Apprenderai

  • Effettui immersioni tecniche con decompresione obbligatoria fino alla profondità di 50 metri.
  • Utilizzi aria arricchita nitrox e/o ossigeno per la decompressione.
  • Utilizzi un software decompressivo per creare piani di immersione personalizzati e pianificare le tue immersioni.
  • Ti abilita ad effettuare immersioni tecniche con decompressione indipendentemente.

L’Attrezzatura Subacquea che Utilizzerai

Utilizzi attrezzatura per immersioni tecniche.

Prerequisiti

  • Essere un:
    • Advanced Open Water Diver PADI (o possedere una certificazione equivalente rilasciata da un’altra organizzazione subacquea).
    • Rescue Diver PADI (o possedere una certificazione equivalente rilasciata da un’altra organizzazione subacquea).
    • Enriched Air Diver PADI (o possedere una certificazione equivalente rilasciata da un’altra organizzazione subacquea).
    • PADI Tec 45 Diver (o possedere una certificazione equivalente rilasciata da un’altra organizzazione subacquea).
  • Avere un minimo di 100 immersioni registrate, delle quali almeno 20 immersioni con aria arricchita, 25 immersioni più profonde dei 18 metri ed almeno 20 immersioni più profonde dei 30 metri.
  • Avere almeno 18 anni compiuti.
  • Possedere un certificato medico firmato dal proprio dottore.